Brexit in salsa padana

via Brexit in salsa padana

Annunci

Sabrina Talarico/ Questioni di specie

La prossima Como

«La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali» (Gandhi). In particolare uomini e cani hanno intrecciato le loro vite, percorrendo il lungo cammino dell’evoluzione fianco a fianco. Il cane deve essere riconosciuto e tutelato, nei suoi diritti in un’ottica di coesistenza con gli umani.

View original post 71 altre parole

“Grandi” opere ambientali: orti urbani e turismo rurale

La prossima Como

Nulla è più complessivo dell’ambiente e nulla come l’ambiente richiede interventi puntuali che complessivamente aumentano la qualità della vita della popolazione. Como può diventare un Comune virtuoso con la realizzazione di piccoli progetti concreti, che richiedono poco impegno economico, ma garantiscono un ritorno enorme alla collettività. Il  programma della Prossima Como prevede una serie di interventi  ecco alcuni esempi di “piccole cose importanti” che potrebbero rivelarsi rivoluzionarie. Insieme sono una delle nostre “grandi piccole opere”.

View original post 799 altre parole

Diventare cittadino/ a italiano/ a  non è stato facile/ Vota per i tuoi diritti

La prossima Como

Caro cittadino, cara cittadina, come sai diventare cittadino/ a italiano/ a  non è facile, vivi qui, paghi le tasse come tutti gli altri, lavori, ma questo tuo contributo non ti viene riconosciuto.

View original post 41 altre parole

Noi, La prossima Como, ci mobilitiamo e aderiamo alla manifestazione indetta dalla Cgil per il 17 giugno

La prossima Como

La lotta contro i voucher e per i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici è parte essenziale della nostra speranza di futuro. Contrastare e impedire che il governo e la sua maggioranza ledano i diritti di tante e tanti e minaccino la stessa democrazia, ignorando ciò che la Corte costituzionale ha disposto e ingannando milioni di cittadine e di cittadini, richiede la massima partecipazione popolare. Noi, La prossima Como, ci mobilitiamo e aderiamo alla manifestazione indetta dalla Cgil per il 17 giugno.

View original post

Piena solidarietà a Lorenzo Baldino

La prossima Como

Noi, La prossima Como, crediamo nella legalità come fondamento della società democratica, non casualmente ci riconosciamo nei valori della Resistenza che ha reso possibile la Repubblica democratica e determinato la Costituzione più bella del mondo. 

Siamo indignati e addolorati per quanto è accaduto al nostro candidato Lorenzo Baldino, sul palco a Como in occasione della celebrazione ufficiale il 25 aprile 2016, fermato per cinque ore e quindi espulso da Villa San Giovanni mentre si recava a Taormina per scrivere un articolo sulle manifestazioni di attivisti e attiviste contemporanee al G7.

Baldino ha ricevuto un foglio di via  senza aver commesso alcun reato e senza che nulla gli sia stato contestato.

Con i decreti Minniti-Orlando, convertiti  in legge 12 aprile scorso, la maggioranza parlamentare si è assunta la responsabilità di chiedere alle forze dell’ordine, il cui  compito è tutelare la  sicurezza e perseguire i criminali, di criminalizzare il dissenso politico.

Riteniamo il  sopruso subito dal candidato della lista di cittadinanza attiva La prossima Como  un’ingiustizia e  un colpo per la credibilità stessa delle istituzioni democratiche.

Provvedimenti lesivi della libertà, adottati dalle Forze dell’ordine senza alcuna possibilità per i cittadini di avere accanto un avvocato e senza che un magistrato  si esprima  su eventuali violazioni di diritti sono segno di una pericolosa involuzione.

Anche a Como  fogli…

View original post 58 altre parole

I musei non sono solo attrazione per i turisti, ma luoghi della formazione della cittadinanza attiva

La prossima Como

Il mio intervento al Museo Giovio a “Musaico” il 5 maggio. Como è una città privilegiata per il suo patrimonio paesaggistico e storico, artistico e culturale. Far vivere con attività i musei serve a valorizzare questi spazi della memoria fertile e non solo come memoria del passato. Portare i giovani ai musei cittadini è renderli protagonisti del loro presente. I musei non sono solo attrazione per i turisti ma luoghi della formazione della cittadinanza attiva. Investire nei musei contribuisce al benessere sociale della città.

View original post

Firma per la Prossima Como

Cominciamo in questi giorni la raccolta delle firme per la presentazione della nostra lista: i primi momenti sono sabato 29 aprile 2017 dalle ore 10 alle ore 12.30 in Largo Miglio (dopo porta Torre), certificatrice Celeste Grossi; mercoledì 3 maggio 2017 dalle ore 9 alle ore 12.30 al mercato di Albate in via Falciola, certificatore Luigi Nessi. Chiunque sia intenzionato a firmare per dare la possibilità alla lista di presentarsi può venire a questi primi appuntamenti.

A Ventimiglia il 30 aprile/ Per la solidarietà, contro l’intolleranza

Ho aderito all’appello Per la solidarietà, contro l’intolleranza. Colpire atti di solidarietà a Como come a Ventimiglia è disumano. «Dar da mangiare a chi ha fame è, da sempre, il gesto fondamentale della solidarietà. È ciò che fonda una comunità di uguali. Punire la solidarietà o impedirne l’esercizio, qualunque ne sia la ragione, mette in pericolo i principi e i valori minimi di umanità e di civiltà. Per questo ci preoccupa e ci indigna l’avvenuta incriminazione a Ventimiglia, nel marzo scorso, di alcuni volontari francesi, denunciati per il reato di cui all’articolo 650 del codice penale (“inosservanza dei provvedimenti dell’autorità”) per avere distribuito cibo a migranti contravvenendo al divieto previsto nell’ordinanza 11 agosto 2016 del sindaco della città.

Continua a leggere

Il 25 aprile è iniziato con la liberazione di Gabriele

Per noi la Festa della Liberazione è iniziata con la liberazione di Gabriele Del Grande.  Abbiamo vinto noi, le cittadine e i cittadini che si sono attivati contro la sua ingiusta detenzione. Diamo il bentornato a Gabriele. E lo ringraziamo per quello che ha fatto per far conoscere al mondo, che non voleva né vedere, né sentire, che il Mediterraneo si è trasformato in un cimitero marino. Lo ringraziamo per il suo attivismo contro le guerre, contro tutte le guerre. Lo ringraziamo per la sua libertà e perché ogni giorno con il suo lavoro ci ricorda l’importanza dell’informazione libera. Continua a leggere

Io sto con Gabriele

La dichiarazione preliminare su Gabriele Del Grande che ho svolto nel Consiglio comunale di Como del 20 aprile. Chiediamo al sindaco e al presidente del Consiglio di far sentire forte la voce solidale della nostra città, Messaggera di Pace, e di adoperarsi urgentemente presso il nostro ministero degli Esteri per chiedere che Del Grande venga immediatamente rilasciato e rimpatriato.

Continua a leggere

Cittadinaza onoraria per Lisa Bosia Mirra/ La dichiarazione preliminare al Consiglio del 19 aprile

Il mio intervento al Consiglio comunale di Como del 19 aprile  per portare a conoscenza delle consigliere e dei consiglieri che questa sera, insieme a Luigi Nessi, consegnerò al Sindaco una petizione per chiedere che venga concessa la Cittadinanza onoraria di Como a Lisa Bosia Mirra, Deputata del Gran Consiglio del Canton Ticino. Continua a leggere

Sono persone! Il Comune intervenga

Situazione drammatica e intollerabile. Centinaia le persone in strada senza accoglienza. Il Comune intervenga per affrontare l’emergenza. Continua a leggere

Celeste Grossi sindaca della Prossima Como /Presentazione

L’assemblea di martedì 4 aprile de La prossima Como ha scelto come candidata sindaca Celeste  Grossi,  espressione delle idee del laboratorio di attivismo sociale e politico della sinistra e dell’ambientalismo che si presenta alle elezioni dell’11 giugno a Como.

Biografia di Celeste Grossi.

La mia storia politica/ I post che seguono sono stati inseriti anni fa

Mi è sembrato giusto lasciare sul mio blog anche i post che si riferiscono alla mia esperienza elettorale del 2012. Già on line un aggiornamento della mia biografia per illustrare ciò che ho fatto dal 2012 fino all’attuale mio impegno con La prossima Como.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: